Prima Visita

La prima visita di controllo non costa nulla, se non un po’ di tempo ben speso, durante il quale  controlliamo che tutto sia in ordine nella vostra bocca. Inoltre ti diamo qualche consiglio utile e scopriamo se vi è o meno la necessità di una seduta di igiene dentale.

L’Igiene e la Profilassi Dentale

Costituiscono quella branca dell’odontoiatria che si occupa di mantenere la bocca del paziente pulita (mediante strumentazione a mano e con ultrasuoni) dalla placca batterica e dal tartaro (placca calcificata) per il trattamento e la prevenzione di problemi dento-gengivali quali gengivite (infiammazione dei tessuti gengivali superficiali), parodontite (infiammazione dei tessuti profondi di supporto dei denti), alitosi (alito cattivo, cattivo odore e sapore), e carie. Oltre alla seduta professionale svolta sulla poltrona del dentista, la motivazione del paziente e l’educazione all’igiene domiciliare (istruzioni) costituiscono una parte integrante e fondamentale di questa terapia.
Il protocollo di trattamento prevede, in base allo stato di salute del paziente, richiami periodici distanziati di sei mesi, quattro mesi, tre mesi, due mesi. Le sedute di igiene periodiche, scadenzate secondo un preciso programma di richiamo, rappresentano per il paziente un presidio fondamentale per il mantenimento dei risultati ottenuti con le diverse terapie odontoiatriche ricevute, scongiurando o ritardando la necessità di un re-intervento nel tempo.

Durante la seduta, l’Igienista Dentale utilizzerà  VISTACAM HD  che ti permette di rilevare carie senza raggi x e che a occhio nudo non vedi.

(Immagine di proprietà ©Durr Dental – Tutti i diritti riservati.)

Conservativa

Si occupa principalmente del trattamento della carie e del ripristino della sostanza dura del singolo elemento dentario mediante l’utilizzo di biomateriali applicati direttamente sul dente (otturazioni).

Endodonzia

La terapia endodontica prevede la rimozione del tessuto pulpare infetto o necrotico, la pulizia e disinfezione dei canali che corrono lungo le radici, la loro alesatura e sagomatura ed infine la loro otturazione e sigillatura con materiali biocompatibili.

Pedodonzia

Si occupa del trattamento dei bambini. Vista la giovane età dei pazienti, assume un aspetto fondamentale l’approccio psicologico. La competenza della pedodonzia copre, per questa categoria di pazienti, tutte le specialità: conservativa (trattamento della carie; otturazioni), endodonzia (devitalizzazioni o cure canalari), chirurgia (estrazioni, etc), ortodonzia (apparecchi fissi o mobili per allineare i denti e guidare la crescita delle strutture scheletriche), igiene e profilassi (rimozione della placca batterica , motivazione all’igiene domiciliare, sigillatura dei solchi per la prevenzione della carie, fluoroprofilassi).

Ortodonzia

L’ortodonzia è una branca specialistica dell’odontoiatria che si occupa di diagnosi, prevenzione e trattamento delle malocclusioni. Le malocclusioni, se non trattate, possono portare nel tempo ad usura e perdita dei denti, a malattie delle gengive,disturbi all’articolazione temporo-mandibolare, cefalea e dolori carico del collo e della schiena, oltre a più o meno evidenti problemi di carattere estetico.

Il momento ideale per iniziare un trattamento ortodontico varia molto e dipende dal tipo  e dall’entità del problema.

Esistono malocclusioni che devono essere trattate prima possibile (4/5 anni) per cercare di evitare ,se possibile, un intervento chirurgico complesso in età adulta. In altri casi la terapia può essere iniziata più tardi, o nel corso della permuta della dentatura da latte o a completamento della stessa in dentatura permanente.

L’ ortodonzia può essere quindi trattata con apparecchi mobili e/o fissi, dai bambini a gli adulti.

Per i nostri pazienti offriamo un tipo di trattamento chiamato INVISALIGN che può contribuire a trattare una serie di problemi ortodontici, compresi denti storti,affollati o con spaziature, ma essendo comodo, rimovibile e quasi invisibile, non interferirà con la tua vita. Poichè INVISALIGN è praticamente invisibile, quasi nessuno noterà che lo stai usando, quindi potrai sorridere di più durante e dopo il tuo trattamento. Potrai togliere INVISALIGN e quindi, potrai mangiare e bere ciò che vuoi, mantenendo le normali abitudini di igiene orale. Ad oggi, oltre 2 milioni di pazienti in tutto il mondo sono stati trattati con INVISALIGN.

(Immagine di proprietà ©Invisalign – Tutti i diritti riservati.)

Chirurgia Orale

Si occupa della diagnosi e dei trattamenti chirurgici delle patologie, dei traumi e dei difetti che coinvolgono gli aspetti funzionali ed estetici dei tessuti molli e duri della bocca, delle gengive, e delle ossa mascellari. Comprende : estrazioni dentali, estrazioni di frammenti radicolari, asportazioni di cisti mucose ed endossee, inserimento di impianti dentali, asportazione dei denti del giudizio inclusi/seminclusi, apicectomie (vd Endodonzia), chirurgia ossea (innesti ossei; rigenerazione ossea; espansioni di creste edentule; rialzo del pavimento del seno mascellare; etc).

 

 

Implantologia

Si occupa della selezione, pianificazione, inserimento e sviluppo di protesi (fisse o rimuovibili) che utilizzano impianti endossei per ritenzione, supporto e stabilità. Gli impianti endossei sono delle “viti” in titanio, che vengono inserite chirurgicamente nell’osso della mandibola o del mascellare superiore e che riproducono solo la radice di un dente che non c’è più. Su questa radice artificiale, trascorso un periodo di guarigione di durata variabile , viene ancorata la protesi definitiva che sostituisce il dente o i denti mancanti. Gli impianti si compongono di un corpo (interamente all’interno dell’osso) e di un moncone implantare che si connette al corpo dell’impianto, passa attraverso la gengiva, e viene utilizzato per supportare o ritenere la protesi (corona; ponte; protesi mobile totale o parziale).

(Immagine di proprietà ©BTK  – Tutti i diritti riservati.)

Protesi

La Protesi Dentaria è rivolta al recupero e alla conservazione della funzionalità orale, del comfort, dell’aspetto, e della salute del paziente mediante il restauro dei denti naturali e/o la sostituzione di denti mancanti e dei tessuti orali e maxillofacciali contigui tramite sostituti artificiali.

La Protesi Fissa è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione e/o del restauro dei denti mediante manufatti artificiali che il paziente non può rimuovere dalla bocca (ponti; corone o capsule; intarsi; ponti pinledge, ponti Maryland, etc).

La Protesi Mobile è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti e delle strutture contigue per i pazienti che hanno perso tutti o parte dei denti, mediante manufatti che il paziente può rimuovere dalla bocca ( protesi totali o dentiere, protesi parziali o scheletrati).

La protesi fissa su impianti è una tecnica che prevede la sostituzione di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l’inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti vengono ancorati in modo definitivo. L’utilizzo di sostegni artificiali integrati nell’osso mandibolare o mascellare consente di preservare la salute dei denti ancora presenti (limati e ridotti nell’applicazione dei ponti) e garantire una completa stabilità. Inoltre permette di garantire la massima stabilità alle protesi totali anche in presenza di osso estremamente riassorbito.

 

Sbiancamento

Lo sbiancamento dentale rappresenta una procedura molto diffusa che tende a conferire brillantezza e biancore alla dentatura che si è scurita in seguito a pigmentazioni batteriche, cibo (caffè, tè, vino rosso), tabacco, e cambiamenti strutturali dei tessuti dentali (smalto e dentina) dovuti all’età. Il metodo più utilizzato e che procura i risultati più duraturi è quello che prevede l’applicazione di un gel sbiancante, di solito a base di perossido di carbamide. Questo agente ossidante penetra attraverso le micro porosità dello smalto e raggiunge i depositi di sostanze pigmentanti. Il gel sbiancante viene applicato direttamente sulle superfici dentali da parte del dentista , per circa un’ora.

 

 

×

Make an appointment and we’ll contact you.